Balanced Dogs | Case History (Rieducazione comportamentale del Cane)

Rieducazione - La storia di Emma

Emma è arrivata nel febbraio 2016 dalla Spagna.

Là ha vissuto per 5 anni con un Galguero (cacciatore delle campagne spagnole), al suo arrivo era fortemente fobica, non aveva mai vissuto in casa, veniva considerata probabilmente come una semplice fattrice.

 

Prima di arrivare a Milano, nell'attuale famiglia, passa 2 mesi in rifugio, dove era stata abbandonata dal Galguero, perché non più adatta alla riproduzione.

Emma alla sua terza lezione di recupero comportamentale.

Emma, qualche minuto dopo essere scesa dal furgone in arrivo dalla Spagna

Giunge nella periferia milanese assieme a una ventina di Galgo che sono stati fatti adottare in quel mese da un'associazione che si occupa di salvare levrieri direttamente dalla Spagna.
Il viaggio, di 48 ore, è fatto in furgone, sottoponendo i cani a un forte stress.
All'arrivo viene immediatamente consegnata nelle mani delle nuove proprietarie, sancendo ufficialmente l'inizio di una nuova vita.

Nel momento della consegna alla nuova famiglia si conosce poco più che il sesso ed il nome. È infatti estremamente difficile risalire a dettagli del passato di questi levrieri.

Nel momento in cui decidono di adottare Emma, mi contattano per organizzare immediatamente un percorso di rieducazione e crescita per un cane ovviamente problematico.

 

Ho conosciuto Emma dopo una settimana dall'adozione e ho subito individuato quella che era la problematica principale: Emma è certamente un cane deprivato che non ha vissuto nel periodo della crescita sufficienti esperienze che le permettessero di vivere il mondo in maniera serena.
Non ha in alcun modo socializzato con gli altri cani, ad eccezione di alcuni galgo con i quali veniva probabilmente tenuta in una situazione di isolamento, senza contatti frequenti con gli esseri umani.

 

Vista la sua età, recuperare totalmente la socialità con i conspecifici non è possibile in toto. Abbiamo comunque avviato un percorso che le permetta di viverne la presenza in maniera serena. Probabilmente non sarà mai un cane totalmente a suo agio in contesti troppo affollati, ma il lavoro svolto ha portato miglioramenti significativi, rendendola in grado di condurre una vita normale in un contesto cittadino come può essere quello di Milano centro.

 

Contestualmente abbiamo lavorato sull'accrescimento dell'autostima così che possa sentirsi sicura di sè diminuendo ulteriormente la sua paura nei confronti degli esseri umani e delle situazioni quotidiane.

Ad oggi, dopo tanto lavoro, Emma risulta un cane “normale” nonostante la deprivazione che ha subito,
nonostante i primi 5 anni di vita difficili, nonostante la vita in una metropoli poco attenta ai bisogni naturali del cane.
Emma attualmente gioca con i conspecifici quotidianamente e si relaziona serenamente con gli umani, anche sconosciuti, che le capita di incontrare.
Un risultato insperato a compimento di un percorso di addestramento sicuramente complesso.

Emma durante una delle lezioni di Mobility.

Rieducazione

comportamentale

Anche un cane perfettamente educato/addestrato può andare incontro, per motivi che al proprietario sfuggono, a problematiche totalmente inaspettate.

Prenota la tua
valutazione gratuita

Il primo appuntamento di valutazione è sempre GRATUITO e SENZA IMPEGNO. Chiama il numero
328 5404161 oppure scrivimi un messaggio per prendere accordi per la tua prima lezione!

© 2019 - Tutti i diritti sono riservati.
Balanced Dogs di Alessio Borromeo

P.IVA IT 01590050199

  • Instagram - Black Circle
  • Facebook - Black Circle
  • YouTube - Black Circle