• Alessio Borromeo

La pallina come strumento diseducativo


Qualche giorno fa mentre facevo una passeggiata con Gracy un signore in giacca e cravatta giocava con il proprio cane tirandogli la pallina. O meglio, tirava la pallina al cane mentre tentava di agganciare gli auricolari all'iPhone; a breve avrebbe iniziato una telefonata di lavoro. Il cane abbaiava ogni volta che, perso nella conversazione, il signore tardava nel rilanciare prontamente la pallina.


Giocare con la pallina non basta, anzi, può diventare diseducativo.


Ancora peggio!

Oltre a diventare diseducativo la pallina può trasformarsi in una mania!


Quanti cani conoscete che liberati da guinzaglio non fanno nient'altro che guardare il proprietario, ansimando e abbaiando, finché non gli viene lanciata la pallina?


Io ne vedo molti, direi troppi, anche qui dove la campagna abbonda e dove non ci sarebbe nessun problema nel liberare il cane e vivere con lui una passeggiata nei campi, ma anche nel bosco o lungo il fiume.


La pallina diventa troppo spesso l'unico legame tra voi e il vostro cane.


Perché?


Facile! Qual è la quotidianità per il vostro cane?


- Si sveglia


- Lo fate uscire e gli tirate la pallina per 20 minuti mentre fate la prima telefonata della giornata


- Ansimando torna verso casa


- Lo lasciate solo 6/8 ore perché dovete andare al lavoro


- La sera, prima di cena, lo fate uscire e gli tirate la pallina per 20 minuti


Capite da soli, spero, che gli unici momenti di interazione che ha con voi sono legati alla pallina.


Voi e la pallina siete considerati una cosa sola: voi siete la pallina, la pallina è voi.


Se vi piace essere considerati una pallina bisognerebbe vi faceste qualche domanda.


Non sa, non gli è stato insegnato, che è possibile una vita diversa, una vita che prevede delle interazioni tra cane e proprietario non legate alla presenza fisica della pallina.


Capite perché vi dicevo che può diventare una mania?


Potete essere molto di più se lo volete davvero.


Cosa potete fare di diverso?


Sette consigli:


1 - Potete fare la lotta con il vostro cane, che se ben gestita è molto più educativa della pallina


2 - Potete giocare a tira e molla con il vostro cane; non stimolerete la sua aggressività, statene certi. Gli permetterete di sfogare l'energia in eccesso e la sua naturale voglia di mordere


3 - Potete fare una corsa con il vostro cane


4 - Potete fare esercizi di obbedienza con il vostro cane, gli stancherete la mente. La stanchezza mentale non è meno importante di quella fisica, anzi!


5 - Potete permettere al vostro cane una corsa in totale libertà, se gli avete insegnato il richiamo


6 - Potete, addirittura, insegnare al vostro cane a riordinare la stanza di vostro figlio quando lascia i giochi sparsi sul pavimento, per lui sarà un bellissimo gioco!


7 - Potete insegnare al vostro cane…


Modifica il tuo stile di vita anche se questo costa fatica, i risultati saranno immediati.


Il tuo cane sarà: più rilassato, più felice, più in sintonia con te!


Sii un proprietario, non una pallina!

© 2020 - Tutti i diritti sono riservati.
Balanced Dogs di Alessio Borromeo

P.IVA IT 01590050199

  • Instagram - Black Circle
  • Facebook - Black Circle
  • YouTube - Black Circle