• Alessio Borromeo

La Fisica Quantistica (e il tuo cane)


Ed eccomi qui, di nuovo, a parlare di te.


Perché - ne ho parlato ieri - se il tuo cane ha un problema, il problema potrebbe non essere suo, il problema potrebbe non essere lui.


Se facciamo riferimento alla Fisica Quantistica (puoi crederci o rifiutarti di crederci), l'osservatore influenza la realtà. Ora, il discorso è molto più complesso di così, volevo solo lanciare il classico sasso nello stagno. Il resto, se vorrai, sta a te.


In riferimento al tuo cane, a te e al tuo cane, puoi dire che questo non sia vero, in assoluto?

Prova a pensarci.

Puoi dire che tu non influenzi l'umore, o addirittura l'intera esistenza del tuo cane?

Puoi dire che lui, con la sua voglia (o non voglia) di fare esattamente quella cosa non influenzi la tua, di esistenza?

Rispondi sinceramente, non farlo pubblicamente, non è necessario tu risponda sotto questo post.

Risponditi, fallo dentro di te.

Se sei arrivato alla conclusione che le vostre vite, le vostre realtà, siano fortemente compenetrate prova a chiederti: cosa posso fare io per cambiare la realtà (forse non idilliaca, altrimenti non saresti arrivato a leggere fin qui) del mio cane?

Come posso permettere a lui di influenzare in maniere positiva la mia, di realtà?

Questo post non contiene risposte.

Le risposte sono dentro di te, da nessun'altra parte.

© 2020 - Tutti i diritti sono riservati.
Balanced Dogs di Alessio Borromeo

P.IVA IT 01590050199

  • Instagram - Black Circle
  • Facebook - Black Circle
  • YouTube - Black Circle