• Alessio Borromeo

L'American Veterinary Society of Animal Behavior sulla Socializzazione



Nei paesi occidentali moderni, il rischio che un cucciolo muoia a causa di Parvo-virus o Cimurro è statisticamente molto inferiore a quello di subire l'eutanasia per colpa di problemi comportamentali legati a una scarsa socializzazione precoce.

Questo quanto uscito dalle ultime dichiarazione della American Veterinary Society of Animal Behavior che dice:

"Il momento principale e più importante per la socializzazione dei cuccioli è circoscritto ai primi tre [quattro, ndT] mesi di vita. Durante questo periodo i cuccioli dovrebbero essere esposti a quante più nuove persone, animali, stimoli e ambienti possano essere raggiunti in modo sicuro e senza causare sovrastimolazioni [...]. Per questo motivo, l'American Veterinary Society of Animal Behavior ritiene che questo dovrebbe essere lo standard di cura per i cuccioli [...] prima che siano completamente vaccinati ".

Ci sono dei rischi? Sì. Ma 10 anni di buone esperienze e dati, con poche eccezioni, offrono ai veterinari l'opportunità di consigliare in genere classi di formazione e socializzazione precoce, a partire da quando i cuccioli hanno 8-9 settimane di età fino ad almeno le 16/18 settimane.

#Iperattaccamento #Ansiadaseparazione #Agitazione #Lavoroconilcane #paura #Rapporto #Interazionitracani

5 visualizzazioni

© 2020 - Tutti i diritti sono riservati.
Balanced Dogs di Alessio Borromeo

P.IVA IT 01590050199

  • Instagram - Black Circle
  • Facebook - Black Circle
  • YouTube - Black Circle