• Alessio Borromeo

Lo specchio delle Brame: di cani e felicità.



Ho letto, per la prima volta, Harry Potter e la Pietra Filosofale.

Se l'avete letto anche voi, dello Specchio delle Brame saprete già tutto; qualcuno avrà bisogno forse di un ripasso, qualcun altro non saprà proprio di che cosa si stia parlando. Non importa, Seguitemi, vi basterà.

Lo specchio delle Brame è uno specchio magico che, secondo quanto ci viene detto da Silente - Preside della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts - ci mostra: “Quello che desideriamo più profondamente e più irresistibilmente in cuor nostro”.

Se sei felice, pertanto, ti vedrai così come sei.

Erouc li am otlov li ottelfir non.

E se davanti allo Specchio delle Brame ti ci mettessi con a fianco il tuo cane?

Se tu vedessi te sesso e lui se stesso, beh... Riproviamo. Se davanti a quello specchio, quello delle Brame, ti ci mettessi con il tuo cane?

Lui potrebbe vedere prati verdi, boschi autunnali, specchi d'acqua nei quali bagnarsi

Potrebbe vedere il sorgere del sole e la rugiada sugli steli d'erba. Potrebbe vedersi correre libero, senza imbraghi, senza collari. Potrebbe vedersi disteso, ansimante, felice, in un bosco di querce mentre tra le fronde degli alberi si intravedono squarci di luce colorata, quella dell'imbrunire, quella di un tramonto rosso fuoco.

Potrebbe vedere se stesso finalmente libero di esprimersi, esprimersi usando la bocca e mordendo un salamotto, una manica da IPO, un costume da Mondioring.

Potrebbe vedere se stesso mentre cerca un dummy nell'erba alta seguendo l'indicazione date dal tuo fischietto da retriever.

Potrebbe addirittura vedersi a caccia e vedere te imbracciare un fucile e abbattere un selvatico, per lui.

Potrebbe vedersi su un campo da Agility fare uno slalom, una palizzata, una bascula. Potrebbe addirittura vedersi rispondere ai tuoi comandi, rispondere felice, coda a mille. Poi pallina.

Potrebbe vedersi giocare con altri cani, maschi e femmine.

Potrebbe vedersi al guinzaglio, la tua mano all'altro capo, nessuna tensione, solo sguardi reciproci.

Potrebbe vedersi su un sofà, la testa poggiata sulla tua gamba, nella tua bocca un pipa, davanti a voi un camino acceso, nell'aria quel misto di odori che va dal tabacco alla legna che arde. In sottofondo un crepitio.

Potrebbe vedere una ciotola piena. Un tono gentile.

Potrebbe vedere un uomo che lo comprende.

Oppure. Oppure potrebbe vedere, semplicemente, se stesso. Nient'altro.

Quello che vedi tu, umano, e che riguarda te stesso, non è affar mio. Ma se il tuo cane, riflettendosi nello Specchio delle Brame, dovesse intravedere quanto raccontato qui sopra, invece che vedere davvero solo se stesso... Beh.

Pensaci.​ Cosa gli manca?

Non rifletto il volto, ma il cuore.

#Tempoconilcane #Relazione #Rapporto #Lavoroconilcane #Educazionecane

5 visualizzazioni

© 2020 - Tutti i diritti sono riservati.
Balanced Dogs di Alessio Borromeo

P.IVA IT 01590050199

  • Instagram - Black Circle
  • Facebook - Black Circle
  • YouTube - Black Circle